Chiami il +39 055 210128 Per Informazioni 


Corsi di formazione HACCP a Firenze

L'esperienza del Dott. Nicola Serpieri, direttore di Firenze HACCP s.a.s., è lunga ma soprattutto ricca: laureato con 110 e lode in Biologia a indirizzo igienico e consulente HACCP dal 1997, il professionista ha inizialmente collaborato con una ditta di consulenza rinomata in tutto il panorama nazionale, con sede a Prato; dopo soli due anni il Dott. Nicola Serpieri ha inaugurato la sua attività individuale operando professionalmente a Firenze, Prato, Arezzo, Livorno, Pistoia e Siena, collaborando con diversi professionisti del settore. Ognuno di loro mette a disposizione di ogni assistito esperienza e professionalità, acquisite grazie a una preparazione completa, inaugurata con lauree nelle diverse materie relative l'HACCP e poi seguita da Serpieri stesso, con apprendistato professionale nel settore dell'HACCP.

Firenze HACCP s.a.s., con sede a Firenze, è specializzata nell'ambito della sicurezza e dell'igiene sul lavoro, offrendo consulenze adatte a ogni settore, tra cui quello alimentare. I corsi di formazione HACCP proposti dalla ditta sono formulati ad hoc per i diversi ambiti, come la sicurezza e l'igiene  delle strutture ricettive e i corsi abilitanti a somministrazione, vendita al dettaglio, vendita all'ingrosso e produzione di alimenti, catering e distribuzione pasti. 
Si rivolgono ai servizi di Firenze HACCP s.a.s. fornitori della GDO Grande Distribuzione Organizzata, aziende di export e aziende di import.
Uomo di mezza età con barba tagliata e berretto

Cos'è l'HACCP? 

L'HACCP è un sistema americano formulato ad hoc per ogni settore ristorativo, che ogni azienda alimentare e ristorativa deve adottare per garantire sicurezza e igiene sul luogo di lavoro e dei prodotti alimentari venduti. HACCP è la sigla di Hazard Analysis and Critical Control Point, ovvero "analisi dei rischi e controllo dei punti critici", cioè un sistema di autocontrollo per l'identificazione dei rischi, che prevede l'analisi dei rischi igienico-sanitari.

Firenze HACCP s.a.s. è impegnata quotidianamente nella prevenzione di eventuali rischi legati alla produzione, distribuzione e vendita di alimenti e bevande, proponendo corsi di formazione HACCP per ogni genere di settore ristorativo, che sia distributivo o produttivo, e definendo i criteri utili all'identificazione di pericoli, così da stabilire come prevenirli, ridurli ed eliminarli.  In questo modo è possibile verificare l'integrità dell'alimento o della bevanda, tutelando la salute del consumatore.

VALUTAZIONI, ANALISI E MONITORAGGIO

L'autocontrollo inizia dall'analisi dei pericoli, che segue la fabbricazione e la produzione in ogni loro fase, fino alla vendita/distribuzione/somministrazione al consumatore finale. Il controllo è finalizzato alla valutazione del rischio e all'identificazione delle misure preventive utili all’integrità igienica del prodotto.
Segue la determinazione dei punti critici di controllo, ovvero l'individuazione delle fasi critiche su cui intervenire.  Successivamente si determinano i limiti critici da rispettare per rendere accettabile un prodotto. 
Attraverso il sistema di monitoraggio dei rischi con analisi chimiche/batteriologiche è possibile  individuare i prodotti non accettabili, per poi correggerne le criticità.
Le aziende alimentari, inoltre devono conservare il piano HACCP, che prevede anche le schede di registrazione dei parametri forniti per il controllo delle criticità e i documenti di autocontrollo.

L'HACCP è da intendersi come un sistema flessibile, da adattare al settore in cui si interviene e alle fasi della filiera produttiva da analizzare. È bene verificare periodicamente il sistema HACCP, esaminandolo con analisi microbiologiche e/o chimiche eseguite da Laboratori Accreditati Accredia e Regione Toscana. 
A Firenze può farlo rivolgendosi a Firenze HACCP s.a.s., a Sua disposizione con consulenze HACCP All-Inclusive, tutto l'anno. 
Uomo premendo un'icona sullo schermo olografico
Chiami il +39 055 210128 per richiedere un preventivo
Share by: